Raccolta rifiuti

Raccolta rifiuti

Sicurezza nel settore della raccolta rifiuti

Gli operatori del settore della raccolta rifiuti e del riciclaggio sono soggetti a gravi rischi: la percentuale di lesioni personali e incidenti mortali è in media di quattro volte superiore rispetto a qualsiasi altro settore, e il 60% di incidenti sul lavoro vede coinvolti veicoli.

Le notevoli dimensioni, insieme alla presenza di ampi angoli ciechi, rendono i veicoli per la raccolta rifiuti estremamente pericolosi. Se poi si considera che questi veicoli operano in strade residenziali strette con poco spazio di manovra, non sorprende che il numero di incidenti in questo settore sia così elevato.

Di quali prodotti ho bisogno?

Le soluzioni per la sicurezza offerte da Brigade sono adatte per la maggior parte dei veicoli commerciali e delle macchine operatrici.
Per assistervi nella scelta abbiamo creato una serie di guide che illustrano i prodotti per la sicurezza Brigade da noi consigliati per le applicazioni più comuni.

Seleziona qui sotto per visualizzare i prodotti consigliati da Brigade per ciascun veicolo

Problematiche specifiche per il settore della raccolta rifiuti

Possibili incidenti e problemi nel settore della raccolta rifiuti:

  • Reclami a causa dei rumorosi allarmi per la retromarcia
  • Danni ai veicoli parcheggiati
  • Collisioni con persone e oggetti
  • Incidenti in fase di retromarcia dovuti all’angolo cieco posteriore
  • Persone che cadono o vengono trascinate nella tramoggia
  • False accuse di danni a veicoli o altri beni

Come può assistervi Brigade

Investendo nelle soluzioni Brigade potrete salvaguardare la sicurezza dei vostri operatori e dei membri del pubblico. Vantaggi:

  • Visibilità a 360° per manovre più rapide e sicure
  • Riduzione dei reclami per il rumore
  • Riduzione di incidenti e fatalità
  • Riduzione dei premi assicurativi
  • Prevenzione delle richieste di risarcimento fraudolente
  • Riduzione dei tempi di fermo dei veicoli
  • Tranquillità per responsabili e operatori
  • Miglioramento della reputazione della vostra società

Quadrifoglio al servizio dei cittadini, in sicurezza con Brigade Elettronica

Da oltre mezzo secolo, Quadrifoglio S.p.A. gestisce il ciclo integrato dei rifiuti di Firenze, più precisamente dei 12 comuni dell’area fiorentina e del Chianti.

E proprio su questi veicoli Quadrifoglio ha deciso di montare dei dispositivi di sicurezza aggiuntivi per consentire all’operatore di manovrare in maggiore serenità e per arrecare meno disagio ai residenti. Innanzitutto, ha equipaggiato la gran parte delle macchine con bbs-tek®, un avvisatore acustico a banda larga che va a sostituire il tradizionale avvisatore per la retromarcia. bbs-tek® è un dispositivo brevettato da Brigade Elettronica, leader nei dispositivi di sicurezza per veicoli commerciali e macchine operatrici, che emette un caratteristico “shh shh” simile ad un “soffio forte”, un “suono bianco”, direzionale, e, quindi, prontamente localizzabile.

Dopo l’esperienza positiva con bbs-tek®, tanto che ora, per i mezzi nuovi destinati a circolare in centro, ne richiede l’installazione direttamente al costruttore, Quadrifoglio ha adottato un altro valido ausilio di Brigade Elettronica: Backeye®360 Select, un sofisticato sistema di telecamere che fornisce all’autista una panoramica completa del veicolo, per manovrare senza alcuna difficoltà, anche in vie strette e zone affollate, garantendo l’incolumità delle persone e del mezzo. Backeye®360 Select si compone di quattro telecamere ad angolo molto ampio con lenti a 187°, riproducendo una vista a 360° tutto intorno al mezzo in una sola immagine.

Soluzioni per la sicurezza mirate al settore della raccolta rifiuti

Backeye®360 è un sistema intelligente composto da quattro telecamere, studiato per eliminare gli angoli ciechi del veicolo e facilitare le manovre a bassa velocità offrendo al conducente una visione panoramica del veicolo e dello spazio circostante in un’unica immagine.

I sistemi di telecamere e monitor possono aiutare a eliminare gli angoli ciechi del veicolo e a prevenire le collisioni. Sono disponibili telecamere per la visibilità degli angoli ciechi anteriore, posteriore e laterali, oltre a videocamere interne e per il monitoraggio di funzioni specifiche del veicolo. Immagini riprese da diverse telecamere possono essere visualizzate su un unico monitor in cabina.

Il sistema radar per il rilevamento ostacoli segnala al conducente la distanza tra il veicolo ed eventuali ostacoli, mobili o fissi, emettendo un allarme visivo e acustico graduato. Il radar Backsense® funziona efficacemente in condizioni ambientali difficili e di scarsa visibilità. Sistema programmabile con area di rilevamento personalizzata fino a 30 m di lunghezza e 10 m di ampiezza.

Gli allarmi di avvertimento sono essenziali dispositivi acustici per segnalare a pedoni e a operatori che un veicolo sta per fare manovra. Gli allarmi bbs-tek® sono i più sicuri e i più silenziosi sul mercato grazie alla direzionalità del suono e alla localizzabilità immediata. Sono inoltre disponibili allarmi intelligenti che si autoregolano in funzione del rumore ambientale e allarmi vocali. Gli allarmi di avvertimento bbs-tek® sono brevettati da Brigade.

I sistemi di rilevamento ostacoli a ultrasuoni a due, tre o quattro sensori informano il conducente della distanza tra il proprio veicolo e qualsiasi ostacolo, mobile o fisso. Aumentano la sicurezza durante le manovre a bassa velocità e in retromarcia, e assicurano la visibilità degli angoli ciechi sul lato anteriore e sul lato passeggero, dove ciclisti o pedoni potrebbero altrimenti risultare invisibili.

Sistemi di registrazione digitale mobile Registrando simultaneamente immagini captate da un massimo di otto telecamere montate sul veicolo, un registratore digitale può fornire prove inconfutabili in caso di incidente. L’hard drive bloccabile può memorizzare fino a 1164 ore di dati, facilmente accessibili tramite un PC o scaricabili tramite la rete 3G o una rete Wi-Fi dedicata.

Prodotto illustrato

Un testimone oculare per proteggere i vostri autisti

Se abbinati ai sistemi TVCC di telecamere e monitor, che aiutano a eliminare gli angoli ciechi del conducente e a prevenire onerosi danni ai veicoli, i vantaggi offerti dai registratori digitali sono ulteriormente amplificati.

La gamma di MDR di Brigade comprende un DVR mobile a quattro canali con un hard drive da 500Gb e modelli a otto canali con un hard drive da 1TB. Sia per i sistemi a quattro canali che per quelli a otto canali esistono modelli dotati di connettività Wi-Fi e/o 3G, che consentono l’accesso ai dati sul registratore senza doversi fisicamente avv