Quadrifoglio S.p.A

waste truck refuse vehicle safety backeye360 360 degree camera monitor system

Quadrifoglio al servizio dei cittadini, in sicurezza con Brigade Elettronica

Da oltre mezzo secolo, Quadrifoglio S.p.A. gestisce il ciclo integrato dei rifiuti di Firenze, più precisamente dei 12 comuni dell’area fiorentina e del Chianti.

Quadrifoglio punta a una gestione dei rifiuti il più possibile differenziata ed, al contempo, gradita alla popolazione, cercando soluzioni adatte a soddisfare ambedue le necessità.

E proprio su questi veicoli Quadrifoglio ha deciso di montare dei dispositivi di sicurezza aggiuntivi per consentire all’operatore di manovrare in maggiore serenità e per arrecare meno disagio ai residenti. Innanzitutto, ha equipaggiato la gran parte delle macchine con bbs-tek®, un avvisatore acustico a banda larga che va a sostituire il tradizionale avvisatore per la retromarcia. bbs-tek® è un dispositivo brevettato da Brigade Elettronica, leader nei dispositivi di sicurezza per veicoli commerciali e macchine operatrici, che emette un caratteristico “shh shh” simile ad un “soffio forte”, un “suono bianco”, direzionale, e, quindi, prontamente localizzabile.

Dopo l’esperienza positiva con bbs-tek®, tanto che ora, per i mezzi nuovi destinati a circolare in centro, ne richiede l’installazione direttamente al costruttore, Quadrifoglio ha adottato un altro valido ausilio di Brigade Elettronica: Backeye®360 Select, un sofisticato sistema di telecamere che fornisce all’autista una panoramica completa del veicolo, per manovrare senza alcuna difficoltà, anche in vie strette e zone affollate, garantendo l’incolumità delle persone e del mezzo. Backeye®360 Select si compone di quattro telecamere ad angolo molto ampio con lenti a 187°, riproducendo una vista a 360° tutto intorno al mezzo in una sola immagine.

Quadrifoglio: un servizio capillare ed efficiente, in economicità e sicurezza, per la salvaguardia e il benessere del cittadino e dei propri dipendenti.