Come Brigade è in grado di aiutare i futuri autisti di automezzi pesanti

Le nostre strade non sono mai state così trafficate. Oltre ai 32 milioni di auto attualmente in circolazione sulle strade britanniche, l’aumento delle consegne di acquisti online ha contribuito a un incremento del traffico commerciale: i furgoni costituiscono il 16% dei veicoli in circolazione, mentre si prevede che il traffico dei veicoli pesanti aumenterà del 12% entro il 2050.

Pensate ai poveri principianti che per imparare a guidare un automezzo pesante devono ora cimentarsi con queste ulteriori difficoltà.

Per imparare a guidare un veicolo pesante ci vogliono in media dalle sei alle otto settimane, il che non sorprende date le difficoltà specifiche.   Dopo aver superato il test di teoria, i candidati devono dimostrare di saper guidare il veicolo in maniera professionale, pertanto vengono sottoposti a dei test pratici, come selezionare la marcia corretta per una determinata velocità, rallentare usando i freni anziché le marce, e controllare gli specchietti e gli angoli ciechi prima di mettersi in moto.

Brigade aiuta le aziende ad addestrare i nuovi autisti di veicoli pesanti con i suoi collaudati prodotti per la sicurezza veicolare, che si sono dimostrati utilissimi, specialmente in vista dell’introduzione a breve di una serie di iniziative per la sicurezza volte a prevenire gli incidenti stradali.  La normativa Direct Vision Standard (DVS) che entrerà in vigore a Londra quest’anno, per esempio, è un’iniziativa che impone l’installazione su alcuni automezzi pesanti di telecamere con visione a 360 gradi come il nostro sistema Backeye360 che, a differenza degli specchi retrovisori, può eliminare tutti gli angoli ciechi.

Backeye®360 permette di eliminare gli specchi ingombranti a favore di telecamere a 360 gradi, che inviano immagini a un unico monitor situato nella cabina di guida del veicolo. In questo modo il guidatore può vedere qualsiasi cosa lungo il perimetro del veicolo, inclusi i ciclisti e i pedoni che altrimenti potrebbero risultare invisibili negli angoli ciechi.

È fondamentale che i nuovi autisti imparino a usare questi sistemi che vengono adottati sempre più spesso a bordo dei veicoli.

Un altro prodotto utile per i nuovi autisti di mezzi pesanti è il nostro sistema di rilevamento ostacoli a ultrasuoni. Questa tecnologia intelligente riduce al minimo sia i danni ai veicoli che le collisioni con pedoni, ciclisti e oggetti, ed è perfetta per i veicoli commerciali su strada che operano in spazi ristretti ed eseguono manovre a bassa velocità.

La mission di Brigade è rendere le strade più sicure per tutti con la nostra eccellente gamma di prodotti per la sicurezza in continua evoluzione. Collaboriamo con grandi flotte internazionali di veicoli, ma anche con piccole e medie imprese. Siamo sempre a vostra disposizione per offrirvi consigli o suggerimenti, quindi non esitate a contattarci.

Tag

Anno