Registratori Digitali Mobili

Perché scegliere un registratori digitali mobili

Un testimone oculare per proteggere i vostri autisti

Gli incidenti che coinvolgono i veicoli sono problemi di difficile risoluzione. A causa della mancanza di prove tangibili, spesso le aziende si assumono automaticamente la responsabilità dei sinistri, ma così facendo si fanno presto la reputazione di essere bersagli facili e attraggono quindi ulteriori richieste di risarcimento. Le richieste di risarcimento false, i sinistri fraudolenti allo scopo di ottenere rimborsi, il danneggiamento e il furto dei veicoli costano alle aziende milioni di euro ogni anno. Se a questo si aggiungono i problemi del vandalismo e delle aggressioni a carico degli autisti, è evidente come il ruolo dei responsabili dei trasporti diventi sempre più difficile.

I registratori digitali mobili (MDR) di Brigade, in grado di memorizzare immagini video riprese dalle telecamere installate sui veicoli, offrono la soluzione a questo problema: nel caso di incidenti, essi forniscono infatti testimonianze attendibili che costituiscono prove inconfutabili. Grazie alle registrazioni video sarà possibile dimostrare qual è stata la reale dinamica dell’incidente e persino provare se si tratta di un sinistro fraudolento. Le aziende possono così ottenere grossi risparmi e supportare al tempo stesso i loro autisti, che dopo un incidente vengono spesso sottoposti a più severi controlli.

Contattaci

Veicoli compatibili

  • vehicle safety products for articulated trucks
  • Vehicle safety products for rigid truck
  • vehicle safety products for waste truck
  • Vehicle safety products for road sweepers
  • Vehicle safety products for buses
  • Vehicle safety products for coaches
  • vehicle safety products for vans
  • Vehicle safety products for minibuses
  • Vehicle safety products for rigid trucks with drawbar trailers
  • vehicle safety products for on-road tipper
  • Vehicle safety products for articulated tanker

La gamma di MDR di Brigade comprende un DVR mobile a quattro canali con un hard drive da 500Gb e modelli a otto canali con un hard drive da 1TB. Sia per i sistemi a quattro canali che per quelli a otto canali esistono modelli dotati di connettività Wi-Fi e/o 4G, che consentono l’accesso ai dati sul registratore senza doversi fisicamente avvicinare al veicolo.

  • Permette di confutare richieste di risarcimento illegittime, come i sinistri fraudolenti
  • Protegge i conducenti da accuse ingiuste
  • Fornisce prove inconfutabili nel caso di incidenti e di azioni legali
  • Incoraggia l’adozione di comportamenti corretti da parte del conducente, prevenendo così gli incidenti e riducendo i danni ai veicoli
  • Funge da deterrente contro gli atti vandalici
  • Maggiore tranquillità per passeggeri e conducenti

Funzioni di registrazione

  • Registra immagini captate da fino a otto telecamere in simultanea.
  • Fino a 1862 ore di registrazione.
  • Registrazione fino a 60 minuti prima e dopo il verificarsi dell’evento trigger.
  • Registrazione speculare (“mirror”) simultanea su una scheda SD integrata, per avere sempre un video di back-up.
  • GPS integrato per la registrazione di velocità e posizione del veicolo.
  • Otto ingressi trigger configurabili.
  • Funzione audio con ottima compressione (monitor e/o telecamera devono essere dotati di microfono).
  • Rilevazione di movimento per la registrazione di immagini quando il veicolo è incustodito.
  • Sensore forza G che fornisce utili dati relativi all’impatto, all’accelerazione e alla frenata.
  • Le immagini video sono protette da un watermark digitale non visibile. I file che sono stati manomessi non possono più essere riprodotti. Ciò li rende una prova più attendibile nelle azioni legali.
  • Ricerca in base a data, ora ed eventi attivati da trigger come forza G, velocità o rilevazione di movimento.
  • Il software integrato nei videoclip esportati consente la visualizzazione delle immagini senza bisogno di software aggiuntivo.
  • Compatibile con i sistemi TVCC di telecamere e monitor e con i sistemi Backeye®360 di Brigade.

Registratore per veicoli ad accesso remoto

La gamma di registratori DVR Brigade a 4 e 8 canali include ora anche modelli dotati di connettività Wi-Fi e/o 4G.
La connessione in modalità wireless di un registratore digitale mobile (MDR) a un server protetto consente di risparmiare molte ore-uomo, poiché i dati possono essere ottenuti direttamente dal DVR senza bisogno di accedere al veicolo.

I modelli dotati di connettività Wi-Fi e/o 4G hanno le stesse caratteristiche dei registratori MDR standard.

Funzioni dei registratori con connettività Wi-Fi e/o 4G:

  • Download dei dati senza doversi fisicamente avvicinare al veicolo.
  • Possibilità di impostare il download automatico dei dati (eventi attivati da trigger) su un server MDR protetto entro la zona Wi-Fi dedicata.
  • Streaming dei dati da remoto tramite la rete 4G.
  • Geolocalizzazione GPS in tempo reale tramite la rete 4G (a condizione che il veicolo abbia un segnale 4G).
  • Notifica immediata degli eventi attivati da trigger tramite la rete 4G oppure una sintesi programmata degli eventi tramite la rete Wi-Fi.
  • Possibilità per l’utente di ricevere pacchetti dati predefiniti da addurre come prove.
  • Visione in tempo reale (Live View) delle immagini registrate da più sistemi MDR e provenienti da un massimo di 36 telecamere.
  • App mobile per accedere alle immagini in tempo reale, localizzare i veicoli, creare immagini istantanee e ricevere allarmi.

Wi-Fi

  • Un sistema che consente ai dispositivi di comunicare tra loro in modalità wireless. Una rete wireless MDR dedicata crea una piccola zona localizzata entro la quale i vostri dispositivi possono ricevere il segnale.
  • Il Wi-Fi è geolocalizzato, ad es. nel parcheggio o deposito della flotta veicoli, o in una cava.

4G

  • Un servizio dati in mobilità fornito da provider di telefonia mobile.
  • La copertura è presente ovunque sia disponibile il segnale 4G, a livello nazionale e internazionale.
    Saranno applicabili tariffe dati.